Esercizio di nuoto per dischi scivolati

Esercizio, in sé, non rimuove il disco scivolato o il dolore associato. Tuttavia, le attività a basso impatto come il nuoto possono aiutare a rimanere attivi senza aggravare il dolore. Consultare il proprio medico e richiedere consigli specifici da un fisico fisico. Quando si consiglia di riprendere attività come il nuoto, iniziare con delicatezza, con esercizi a bassa intensità e colpi.

Una fase di riposo

Spesso, durante i primi giorni di dolore, un disco scivolato può lasciarti inadatto a fare molto di più che a letto. Tuttavia, il letto di letto eccessivo indebolisce i muscoli e irrigidisce le articolazioni. Se diventi rigido da rimanere a letto per così lunghi periodi, ma non è possibile gestire a piedi o sedersi, lasciare che la galleggiabilità dell’acqua riduca il tuo carico. Galleggiare nell’estremità bassa di una piscina può rivelarsi più rilassante alla schiena di quanto si trova sul divano o seduto nella tua sedia normalmente comoda. Se avete accesso a una piscina, alternate tra le due per evitare rigidità. Mayo Clinic raccomanda di limitare il tuo tempo a letto a non più di 30 minuti alla volta. Misurare il tempo trascorso in piscina secondo il tuo comfort e le raccomandazioni del medico.

Movimenti Gentili

Mentre si guarisce e torna alle attività normali, seduto è ancora tra le cose peggiori che puoi fare per un disco scivolato. Tuttavia, molti adulti sedentosi trascorrono grandi quantità di tempo a una scrivania oa un divano. Invece, qualche tempo non strutturato in piscina può facilitare il dolore, semplicemente a causa del tuo peso ridotto mentre in acqua. Anche se non siete ancora in piedi per il nuoto, prova esercizi semplici, come ad esempio percorrere l’acqua per brevi intervalli o sostenersi contro il lato della piscina e calci con le gambe. Se questi movimenti di base sono troppo impegnativi, solo camminare intorno alla piscina è un’alternativa più bassa di impatto a una passeggiata intorno al quartiere.

Una routine di esercizio dell’acqua

Una volta che il recupero è in corso e il vostro medico e il terapista fisico danno la loro approvazione, controllare le lezioni di aerobica in acqua nella tua zona. Un programma di nuoto dolce e sociale può alleviare lo stress, che in genere aumenta la sensazione di dolore. Pratica la respirazione profonda mentre tu nuoti, usando il diaframma, per alleviare ulteriormente lo stress e migliorare qualsiasi dolore.

Misure preventive

Una volta che il disco scivolato è giusto, l’adozione di una normale routine di nuoto può rafforzare i muscoli addominali e posteriori, contribuendo a stabilizzare la colonna vertebrale e diminuire la probabilità di un altro disco scivolato. Soprattutto se si è in sovrappeso, il nuoto è una forma ideale di esercizio per proteggere la schiena, offre un allenamento aerobico insieme alla formazione di resistenza e mette un minimo stress sulle articolazioni e sulla colonna vertebrale.