La differenza tra esercizi per ridurre e aumentare la dimensione del culo

L’esercizio può aumentare la dimensione del culo aumentando la massa muscolare del gluteo o riducendola riducendo il grasso corporeo complessivo. Per raggiungere i tuoi obiettivi di fitness personale, è importante conoscere la differenza. Un aspetto che va ricordato, però, è che aumentare la dimensione del muscolo del gluteus maximus di solito sarà visibile solo dopo aver ottenuto un basso contenuto di grasso corporeo. Poiché gli esercizi pesanti possono stimolare la bruciatura del grasso aumentando gli ormoni anabolizzanti e il gluteo viene utilizzato nel più pesante esercizio, i glute ben sviluppati possono in realtà aiutare a ridurre la dimensione del culo a lungo termine, a seconda della composizione corporea.

Intensità

L’intensità dell’esercitazione è il primo indizio su come costruire o ridurre la dimensione del culo. L’esercizio meno intenso è aerobico, utilizzando ossigeno per elaborare carburante per i muscoli. I muscoli sono abbastanza forti per eseguire questo tipo di attività, quindi, invece di costruire i muscoli per aumentare la tua forza, il tuo sistema cardiovascolare si basa per aumentare la durata delle prestazioni. Questi esercizi, anche se utilizzano i glutei come il camminare, il running, il canottaggio e il ciclismo, riducono le dimensioni del culo in quanto bruciano calorie e riducono i grassi corporei e anche i muscoli, a seconda di quanto basso è l’assunzione calorica.

Durata

Anche gli esercizi che vengono normalmente eseguiti aerobicamente possono costruire i muscoli del gluteo se li fate in modo tale da non essere in grado di eseguirli per molto tempo. Lo sprint per brevi periodi aumenterà la dimensione dei muscoli del gluteus maximus, mentre il jogging per una mezz’ora non lo farà. Esercizi come il sollevamento, lo squat e la pressa per le gambe possono massicciamente aumentare le dimensioni dei glutei, che spiega “Anatomia di addestramento della forza” è già il muscolo più grande del corpo umano. I set di questi esercizi durano solo un minuto o due, mentre l’attività aerobica che riduce il grasso corporeo e talvolta anche il muscolo può essere eseguita per ore dopo aver rafforzato il sistema cardiovascolare.

Frequenza

Anche i bodybuilders che prendono ormoni per aumentare la loro forza e migliorare la loro capacità di guarigione in genere esercitano solo i glutei una volta alla settimana. Esercizi come lo squat, il deadlift e la stampa di gambe richiedono lunghi periodi di tempo per recuperare da, e non dovrebbe mai essere eseguito più di due volte alla settimana. Molti motori di sollevamento eseguono solamente i sollevatori, l’ultimo esercizio di costruzione di glutei, una volta ogni due settimane. D’altra parte, MayoClinic.com consiglia di eseguire 150 minuti di attività aerobica una settimana. Una brusca camminata di 30 minuti cinque giorni alla settimana ridurrà il grasso in eccesso e diminuisce la dimensione del culo.

Mito di riduzione del punto

È importante capire che la riduzione del punto è un mito. Mentre è necessario lavorare il culo in modo specifico per aumentare la sua dimensione, per diminuire la dimensione del tuo culo è necessario eseguire esercizio aerobico che riduce il grasso corporeo totale. Il Consiglio Americano sull’Esercizio spiega che eseguire esercizi aerobici utilizzando il culo non provocherà il corpo a bruciare più rapidamente il grasso dal tuo culo.