Gli effetti del comportamento narcisistico adulto sui bambini

I figli dei genitori narcisistici vivono in una casa caotica che è stata fatta da parte del genitore narcisistico, che vuole tutto. Il genitore vuole l’ammirazione, l’amore e il riconoscimento, tutti a scapito dei bambini. Il genitore narcisistico vuole che i suoi figli la riempiscano di amore. Se non riescono a rispettare gli standard che ha fissato, li rivolge, oggettivizza e forse li abusa verbalmente e / o fisicamente. I successivi effetti sono duraturi.

I bambini sono accusati dalla società

Un genitore narcisistico è abbastanza capace di presentare più di un volto alla sua famiglia. A casa, è il genitore esigente, aspettando che i suoi figli lo guardino ogni giorno. I suoi figli non sanno mai con quale genitore interagiranno. Si potrebbe sorridere o tagliarli, solo per ricordargli i loro luoghi nella famiglia: a casa e in pubblico, i figli di un genitore narcisistico “echeggia” ciò che vuole il genitore: la perfezione, l’obbedienza e la “perfetta” Famiglia. “Poiché i bambini non possono essere perfetti ogni giorno, non faranno fallire il genitore. Una volta che falliscono quel genitore, pagheranno. Peggio ancora, i bambini non sanno mai da un giorno all’altro ciò che il loro genitore lo desidererà. Essi vivono con paura e confusione, secondo Beth McLarnan della Scuola Graduata di Adler, autore di “Figli adulti di genitori narcisistici: le echi.

I bambini diventano narcisisti

Essere nati da un genitore narcisistico aumenta la probabilità che i figli di questo genitore, stessi, siano narcisistici. Il narcissista tratta i suoi figli come un’estensione di se stessa – solo per la grazia della sua gravidanza erano nati. Perché lei considera i suoi figli come beni, li usa per risolvere i punteggi immaginati con gli altri. Se la sua suocera abbia detto qualcosa che ha commesso un errore, il genitore narcisistico utilizzerà i suoi figli per far male a sua suocera: in un giorno il genitore narcisistico ama i suoi figli, Lei li metterà in giro o verbalmente li abusi, soprattutto se falliscono in un modo che solo lei sa. Diane Downs, la madre dell’Oregon che ha sparato i suoi tre figli, uccidendo uno, è stato diagnosticato un disturbo narcisistico della personalità, disturbo di personalità borderline E disordine antisociale di personalità. Si ritiene che le ha sparate perché credeva di essere in una relazione romantica.

Effetti psicologici

I figli dei genitori narcisti soffrono di una serie di effetti psicologici che derivano dal trattamento caotico e abusivo che ricevono. Questi effetti secondari includono il diventare caregivers cronici, l’auto-dubbio e la bassa autostima. Come adulti, questi bambini ignorano le proprie esigenze fisiche ed emotive. Possono sviluppare disturbi d’ansia o depressione. Questi bambini potrebbero anche sviluppare disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi alimentari o disturbi sessuali. Potrebbero rivolgersi all’auto-medicazione con alcool o droghe illegali: perché sono così abituati ai modelli di abuso, questi bambini potrebbero non essere in grado di sviluppare una vicinanza emotiva agli altri, o potrebbero attaccarsi ad altri, temendo l’abbandono e l’essere da solo.

Effetti continuano nell’età adulta

Gli effetti psicologici dell’abuso del genitore narcisistico continuano in età adulta. A meno che la famiglia del bambino non abbia riconosciuto i problemi che derivano dal genitore narcisistico, i bambini potrebbero non essere andati in terapia. Poiché i bambini non sono stati nutriti o in grado di fare affidamento sulla coerenza genitoriale, sono cresciuti credendo che il loro trattamento sia normale. I loro rapporti adulti potrebbero riflettere la parentela patologica sotto la quale sono cresciuti.