Idee di dieta sensoriale per i comportamenti sensitivi di ricerca orale nei bambini

I bambini con disordini di trattamento sensoriale hanno una condizione neurologica che impedisce al loro cervello di ricevere le informazioni necessarie per interpretare correttamente le informazioni sensoriali. Di conseguenza, cercano un input sensoriale da stimoli esterni per organizzare i loro corpi e rimanere concentrati. Ogni bambino può avere bisogno di un diverso tipo di input per stabilizzarsi, ma i genitori e i bambini possono scegliere tra una varietà di opzioni per i bambini che cercano un input orale.

Calmare gli alimenti

Gli alimenti che richiedono molta masticazione possono calmare un bambino che cerca sensori. I cibi ruvidi possono includere liquirizia, frutta gommosa, barre di granola o scherzi. I cibi crunchy potrebbero includere salse, chip, popcorn, gomma, mele o carote non salate. Altri bambini possono preferire cibi che possono succhiare, come lollipops o caramelle dure. Oppure, possono succhiare l’acqua da una bottiglia sportiva o da un milkshake o da un pudding attraverso una paglia.

Alimenti da allerta

Alcuni bambini avranno bisogno di un sensoriale per “svegliare” i loro sensi piuttosto che calmarli. Questi alimenti potrebbero includere gomma di cannella o di menta piperita, salatini o zucchine. Alcuni bambini possono desiderare particolari forti gusti negli alimenti e preferiscono alimenti acidi, come limoni o gocce di limone, mentre altri possono preferire cibi piccanti per svegliare i loro sensi. Questi possono includere caramelle rosse calde o salsa calda.

Temperature variabili

I cibi a temperatura molto fredda o misti possono dare al vostro bambino l’input sensoriale di cui ha bisogno. Offrire frutta o verdura o ghiaccio congelati per soddisfare un bambino che cerca un freddo. I cibi a temperatura mista potrebbero includere un taco con carne calde e condimenti a freddo, zuppa calda con un cucchiaio di panna acida o una gelatina a base di gelato con caldo fudge.

Idee non alimentari

Ci sono altri modi, oltre al cibo, il tuo bambino può ottenere l’input orale. Alcuni bambini possono piacere succhiare un ciuccio o mordere sui giocattoli di gomma o tubi. I tubi ruvidi aiutano i figli più grandi a non masticare sulle loro mani o altri oggetti non alimentari e aiutarli a concentrarsi. Il soffio di un fischio o di bolle può anche avere un effetto calmante. Oppure, provare a fare il tuo bambino soffiare bolle attraverso una paglia o una palla da ping pong su un tavolo. Anche gli strumenti per orali vibranti possono essere utilizzati per dare un input sensoriale.