Modi per non mangiare nel bel mezzo della notte

Mangiare nel mezzo della notte aumenta le tue calorie totali per il giorno, rendendo più difficile mantenere o perdere peso. Inoltre aumenta il rischio di decadimento dei denti, secondo l’American Diabetes Association. Imparare a controllare il tuo mangiare notturno ti dà un migliore controllo della vostra dieta e della gestione del peso globale.

Alimentazione diurna

Il tuo programma di consumo diurno influenza i livelli di fame più tardi durante il giorno. Iniziate la giornata con una ricca colazione con proteine ​​e carboidrati nel menu. Spuntino notturno a volte ti fa meno fame la mattina, ma sempre mangi qualcosa di sano quando ti svegli per la giornata. Proseguite la giornata con un pranzo e una cena nutrienti, insieme a snack in mezzo. Questo mantiene la tua fame in bici durante il giorno. Se si sentono fame nel bel mezzo della notte, provate uno spuntino leggero prima di andare a letto, fino alla colazione.

Stai lontano

Se finisci in cucina nel bel mezzo della notte, hai più probabilità di fare spuntini. Pulire la cucina subito dopo cena e rimanere fuori fino alla colazione la mattina successiva. Se ti svegli al centro della notte e dovrai uscire dal letto, scegli un’altra stanza per sedersi accanto alla cucina. Evitare di conservare molti snack o cibi convenzionali in cucina. Anche se si finisce per scavare attraverso la dispensa, una mancanza di snack cibi rende più difficile da mangiare nel bel mezzo della notte.

Mangiare consapevole

Prima di dare il desiderio di mezza notte, fermatevi per assicurarvi di avere veramente fame. Bevi un bicchiere d’acqua e aspetta qualche minuto prima di mangiare veramente qualcosa. Se ti senti ancora fame, chiedetevi di nuovo se hai davvero bisogno di mangiare o se stai semplicemente facendo da abitudine, da essere stanco o per un altro motivo. Prova a tornare a letto senza mangiare.

Conquistare i problemi del sonno

Se si sveglia frequentemente o si ha difficoltà a addormentarsi, è più probabile che si indulgano a spuntare mezzo-di-la-notte. Affrontare l’insonnia o abitudini di sonno povere rende più facile per voi di addormentarsi e rimanere a dormire fino al mattino. Rimuovi elementi stimolanti nella tua camera da letto e riducete la stimolazione dalla TV e dal computer nell’ora o due prima del letto. Rimanete coerenti con la vostra routine prima di andare a letto. Pratica le tecniche di rilassamento per calmare la mente per un sonno più facile. Se continui a provare difficoltà di sonno, consultare il proprio medico.