Quali carboidrati dovreste mangiare durante il ciclismo del carb?

Le diete ciclabili di Carb comportano cambiare la quantità di carboidrati che si mangia ogni giorno a seconda del tuo programma di allenamento. Nei giorni in cui si hanno gli allenamenti più duri, si mangia una quantità elevata di carboidrati, a giorni di allenamento a bassa intensità, si mangia una media quantità di carboidrati, nei giorni di riposo si mangiano i meno carboidrati. Il ciclismo di carbone può essere molto efficace per perdere grasso o restare magra mentre costruisce i muscoli. Quando si scelgono le fonti di carboidrati, è necessario scegliere quelli più adatti a quel giorno in cui si sta accendendo e carboidrati ad alto contenuto di sostanze nutritive. Ottenere l’approvazione del medico per la dieta e l’esercizio fisico prima di iniziare.

Grani

I cereali includono pane, pasta, riso e cereali e sono molto alti nei carboidrati. Questo li rende ideali per i vostri giorni di carboidrati alti e moderati. Quando scegliete i tuoi chicchi, cerchi i grani interi sopra i grani bianchi o raffinati. Ciò significa scambiare pane bianco, pasta, riso e cereali zuccherati e aggiungendo pane integrale e pasta, riso e avena marrone o grano intero. Secondo MayoClinic.com, i grani interi sono una fonte di fibre e altre sostanze nutritive molto migliori, digeriscono più lentamente e hanno meno effetto sul vostro zucchero nel sangue.

Verdure

Le verdure fibrose, come gli spinaci, i broccoli, il cavolfiore, i germogli e il cavolo, sono tutti abbastanza bassi nei carboidrati, quindi sono perfettamente adatti ai vostri giorni bassi di carb. Le verdure di amido, come le patate, le patate e la zucca, contengono più carboidrati, quindi sono meglio lasciati ai giorni moderati ed alti. Charles Poliquin, proprietario del Poliquin Performance Center per gli atleti di elite, raccomanda che, quando si sceglie la verdura, si intende includere una varietà di colori, in quanto ciò assicurerà una buona gamma di vitamine, minerali e fitonutrienti che combattono le malattie.

Frutta

I frutti variano notevolmente nella quantità di carboidrati che contengono. Le banane, i fichi, le ciliegie e le frutta secca come uva passa sono molto alte nello zucchero, mentre le mele, l’anguria, le pesche e tutte le varietà di bacche sono molto inferiori. Bastone a frutta a basso contenuto di zucchero a bassi tempi di carboidrati e frutti di zucchero superiore a giorni moderati ed alti. Il frutto è ideale dopo un allenamento, poiché gli zuccheri che digestano velocemente aiutano a fornire sostanze nutritive alle cellule muscolari e mantenere i livelli di zucchero nel sangue.

Fagioli e legumi

Lenticchie, ceci, piselli e tutti i tipi di fagioli – il nero, il rene, i cannellini e il pinto sono solo alcuni esempi – contengono una moderata quantità di carboidrati – approssimativamente uguali a verdure amidacee. Possono essere consumati quasi liberamente nei giorni più alti di carb e in moderazione nei giorni bassi di carb. Il beneficio aggiunto che fagioli e legumi hanno è che sono buone fonti di proteine, in modo da aiutare a mantenere la vostra presa di proteine ​​se non si mangia carne o pesce.