I migliori pipistrelli di cricket nel mondo

I pipistrelli da cricket sono in legno fibroso dall’albero inglese Willow o dall’albero Willow di Kashmir che cresce in India. Secondo la Guida all’equipaggiamento di cricket, la maggior parte dei produttori di pipistrelli preferisce l’inglese Willow a causa delle sue elevate prestazioni quando colpisce la palla di cricket dura. Il Kashmir Willow viene generalmente usato come sostituto del Willow inglese. I migliori pipistrelli di cricket sono realizzati da Willow inglese. Ci sono numerosi produttori di pipistrelli che vanno dagli specialisti – come i grigio Nicholl che hanno fatto pipistrelli da cricket dal diciannovesimo secolo – ai costruttori di attrezzature sportive generali, come Slazenger.

Il processo di fare i migliori pipistrelli di cricket inizia con la piantagione di alberi di Willow inglese in aree selezionate dell’U.K, dice la Guida alle attrezzature da cricket. Quindici o trent’anni dopo la piantagione, gli alberi sono abbattuti e il processo di elaborazione complesso inizia. I pipistrelli devono soddisfare regole specifiche in materia di forma, larghezza, lunghezza, rivestimenti e utilizzo dell’adesivo. Queste regole sono definite nell’appendice E, regola sei del Marylebone Cricket Club (MCC). L’MCC è custode delle leggi del cricket.

Classificati in ordine decrescente, ci sono cinque gradi di Willow inglese, secondo la Guida all’equipaggiamento di cricket. Il più alto è il grado 1+ [A]. I pipistrelli provenienti da questo grado hanno grani diritti uniformi, con marcature minime o scolorimenti sul volto di pipistrello. I battitori sponsorizzati dai produttori utilizzano generalmente pipistrelli di qualità superiore. Sulla base di questi criteri, questi sono alcuni dei migliori pipistrelli di cricket nel mondo.

Gray-Nicholls, con sede a Sussex nell’U.K, ha iniziato a fare pipistrelli di cricket nel 1867. Essi producono una serie di pipistrelli. Alcuni di questi includono la Leggenda, la Kaboom, il Dynadrive e la Nemesis. La parte superiore della gamma è il blocco Legend. Secondo il sito di Gray-Nichols, il pipistrello Legend, utilizzato dall’ex capo dell’Inghilterra Andrew Strauss, è prodotto dal più bello Willow disponibile. Strauss era capitano tra il 2009 e il 2012. Anche se i grigio-nicholl sono i più antichi produttori di batteri del mondo, è discutibile che abbiano un monopolio sui migliori pipistrelli del mondo. I migliori battitori del mondo cercano continuamente i migliori pipistrelli e un numero maggiore sembra preferire i pipistrelli di Slazenger. Ciò suggerisce che Slazenger fa alcuni dei pipistrelli migliori del mondo.

Slazenger fa una serie di pipistrelli. Secondo Cricketbats.com, battitori inglesi, Eoin Morgan e Paul Collingwood utilizzano pipistrelli Slazenger. Il capitano australiano Michael Clarke usa il Slazenger V389 che viene in sei modelli. Secondo Cricketbats.com, il V389 MC-AUS è articolato dal grado 1 inglese Willow. È un blocco pesante con spigoli spessi che si adatta ai grandi hitters che amano colpire la palla lunga. I pipistrelli pesanti sono talvolta ingombranti con scarso equilibrio. Ma il V389 MC è realizzato con una tecnologia di equilibrio del peso bilanciato. Questo aiuta la pastella a battere il bastone con un movimento economico e liscio.

I pipistrelli Kookaburra sono fabbricati in Australia. La batteria altamente valutata sudafricana A.B.Devilliers utilizza una Kookaburra. Costruito da un salice inglese greggiato, è un blocco pesante con spigoli spessi e progettato con un “volto a forma di potenza dinamica” per aiutare la batteria a massimizzare il potere dei suoi colpi. Il pipistrello è pre-condizionato per ridurre la preparazione o “bussare” prima dell’uso. Questo processo può portare la batteria fino a 10 giorni. Parte di esso riguarda l’olio del pipistrello. Quindi colpendo la pala con un martello specializzato prima di applicare nastro in fibra ai bordi e un foglio anti-scuff sul fronte della lama.

Il processo produttivo

Gradire il legno

I costruttori di pasticci storici

La scelta della Batter

Made in Australia